Consigli Scommesse: dove posso trovare i migliori?

Con l’avvento di internet anche il settore dei pronostici e dei consigli scommesse ha subito una evoluzione impressionante.

Oggi come oggi, infatti, è possibile trovare in rete tantissime possibilità relative a tipster, professionisti e non, i quali consigliano giocate di vario tipo e metodi alternativi per scommettere. 

Chi fornisce consigli scommesse

Il web ha reso molto più ampia l’offerta e i consulenti di scommesse sono tantissimi ormai. Si tratta di figure che sono disposte a condividere i loro pronostici tramite vari tipi di social, come Telegram, Facebook o Instagram, o ancora tramite il proprio sito web ufficiale. 

Nella maggior parte dei casi, il servizio dei tipster è a pagamento, altri invece condividono le loro idee in maniera gratuita. Altri ancora, invece, guadagnano in maniera differente.

Difatti, per potersi iscrivere ai loro canali, o comunque ricevere i loro pronostici, è necessario iscriversi in un bookmaker attraverso un loro link

A cosa serve questo? Semplicemente al fatto che loro poi guadagnano sulla tua iscrizione, o addirittura sulle tue perdite. 

D’altronde si tratta del primo problema dell’affidarsi a chi fornisce pronostici in rete: le truffe.

Se non vogliamo chiamarle tali, comunque sia in alcuni casi si tratta di soluzioni poco limpide. Se io tipster fornisco dei pronostici e guadagno se i giocatori perdono, difatti sto operando in maniera poco corretta.

Molti di questi guadagnando sulle perdite delle persone, potrebbero facilmente consigliare dei pronostici volutamente difficili o impossibili.

Altri ancora, invece, potrebbero vendere fumo negli occhi. Possono assicurare vincite sicure ai giocatori, cosa che nessuno è in grado di fare ovviamente. 

In mezzo a questo mare di tipster poco seri, ci sono tantissimi professionisti che lavorano con grande intelligenza, sagacia e soprattutto serietà.

Questi sono affidabili non perché assicurano vincite ogni settimana, ma bensì perché riescono a instaurare un rapporto veritiero col giocatore e soprattutto riescono a infondergli un metodo preciso e specifico per scommettere.

D’altronde è proprio quella la capacità prima di un pronosticatore: offrire ai clienti dei consigli scommesse che siano volti ad un cambiamento radicale delle proprie idee. 

Va da sé che la problematica principale è proprio quella di scovare il tipster migliore, quello che agisce con serietà e professionalità. 

Consigli scommesse sportive: differenti tipologie di tipster

Veniamo ad un altro concetto di base.

Ci sono tantissime figure differenti di tipster, questo perché i modi di giocare sono essenzialmente molto diversi tra loro e ognuno abbraccia una determinata tipologia di lavoro.

Vediamo alcune figure essenziali. 

Tipster high roller

Questo tipo di tipster è particolarmente apprezzato ed indicato per chi muove una grande quantità di denaro e quindi gioca parecchi soldi.

Il tipster prende in esclusiva un paio di clienti, generalmente, al massimo con cui lavorare in contemporanea. Alle volte anche solo uno.

Sono professionisti che si dedicano esclusivamente a pochissimi clienti perché arrivano a giostrare giocate di svariati milioni di euro annui!

Ovviamente, i tipster high roller arrivano a richiedere dei compensi elevatissimi.

Per il fatto che giochi cifre elevatissime, spesso si presenta la problematica del ban nei vari siti per piazzare le giocate: anche per questo, difficilmente gli high roller danno consigli scommesse oggi, ma più a lungo termine.

Tipster tradizionali

Poi ci sono i tipster tradizionali, i quali possono essere più o meni seri, più o meno professionali.

Questi garantiscono degli abbonamenti a prezzi accessibili in linea di massima, ma spesso e volentieri, come anticipato, guadagnano sulle cifre perse dai clienti o solo sulle percentuali affidate dai bookmakers derivanti da iscrizioni.

Quelli più seri, invece, garantiscono consigli scommesse studiati e pensati. 

Ovviamente è proprio la scelta di queste figure che è particolarmente ardua.

Uno dei consigli principali per poterli scegliere è quello legato al calo delle quote.

Se notate, dopo la pubblicazione di una giocata da parte del tipster, che una quota su un determinato bookmakers crolli, è probabile che questo professionista sia particolarmente valido, visto che sta influenzando tutto il mercato.

Si tratterà di un tipster che è molto influente e che garantisce dei consigli scommesse calcio assolutamente affidabili. 

Consigli scommesse: dove cercarli

È evidente che la problematica principale sia dove cercare, quindi, tipster affidabili in rete, specialmente tra quelli più commerciali. Una delle piattaforme, anzi dei social network, più diffusi e utilizzati dai tipster è sicuramente Telegram

Si tratta di un’app molto simile a WhatsApp che mette a disposizione però tantissimi canali, molti di questi di scommesse.

Sicuramente è indicato per chi è alle prime armi e vuole seguire dei consigli gratuiti e costanti: per esempio, consigli scommesse serie a, consigli scommesse Champions League, consigli scommesse Serie B e consigli scommesse Europa League

La maggior parte dei tipster che si trovano su Telegram aggiornano costantemente i propri canali, assicurando tantissime giocate tutte le settimane.

È essenziale, però, informarsi al meglio prima di iscriversi ad uno dei canali diffusi su Telegram: non tutti i tipster sono professionisti seri. 

Altre piattaforme

Oltre ai social, però, ci sono tante altre piattaforme da cui prendere spunto per seguire le giocate di tipster. Per esempio, in rete ci sono dei siti realizzati ad hoc che prevedono l’iscrizione ad una newsletter o comunque ai servizi offerti.

Questi servizi, generalmente, verificano la veridicità e l’attendibilità delle quote proposte dai book e consigliano le giocate più vantaggiose. 

Le piattaforme meglio realizzate, inoltre, riescono ad indicare vari dati necessari al successo delle giocate: per esempio, i profit, il rendimento, il win rate, le quote medie, le variazioni di quota più significative e tanto altro. Questo per giustificare poi il prezzo dell’abbonamento richiesto.

Più è alto il prezzo, generalmente, più il tipster sarà valido. 

Cosa dovrebbero insegnare i tipster

Uno dei problemi essenziali dei tipster, specie quelli più popolari, è il fatto che quando cominciano ad avere molti abbonati fanno calare la quota della giocata suggerita in maniera molto drastica.

Diventa difficile agire in maniera veloce, e quindi si rischia di pagare per quote molto più basse. Si tratta di una delle principali problematiche di chi si affida a consigli scommesse di tipster con un seguito enorme. 

Altra problematica essenziale, però, legata ai tipster è il fatto che questi non insegnano alcune cose basilari. Per prima cosa, il metodo.

Scommettere non può essere un’operazione sistematica, realizzata in maniera asettica e senza metodo.

La costanza e la disciplina devono farla da padrone e questo molti tipster non lo insegnano.

Oltre il 90% dei giocatori ogni settimana perde, proprio perché non attua un metodo sistematico e preciso. 

Altro consiglio utile è quello di prendere nota di tutte le giocate che si effettuano. È una regola base, e vedrete che i tipster più seri chiariscono subito quest’aspetto.

Tutti i soldi investiti devono essere annotati.

Ogni perdita o vincita effettuata durante la settimana deve essere annotata e riportata su un apposito file Excel o taccuino.

Si tratta di una regola imprescindibile per diventare dei giocatori professionisti e puntare al successo. 

Infine, la gestione del bankroll.

Si tratta essenzialmente del budget a nostra disposizione. Nella maggior parte dei casi, quest’aspetto viene trascurato da chi non gioca con criterio o con professionalità.

Errore madornale.

Il budget deve essere gestito al meglio, decidendo dapprima quanto denaro investire e soprattutto quanto investire per ogni giocata.

Ogni giornata, ogni settimana, ogni mese ed ogni anno dovremo sapere quanto stiamo giocando. 

Se vuoi ho realizzato insieme al mio team un software in grado di pronosticare e offrire pronostici dettagliati su ogni singola partita. Il software si chiama Sbancobet e puoi utilizzarlo dove, come e quando vuoi. Ti basterà una connessione ad internet.

Amato Sabatini
Mi chiamo Sabatini Amato vivo a Spoleto, mi occupo di sistemistica avanzata nell’ambito delle scommesse sportive e sono trader sportivo da quasi 20 anni. Ho iniziato ad occuparmi di sistemistica circa 40 anni fa poi con l’avvento delle scommesse sportive ho perfezionato ed inventato tecniche di gioco. Ho creato algoritmi di riduzioni su sistemi che hanno prodotto primati di riduzione mondiali ancora oggi imbattuti. Con l’avvento del betting exchange ho creato tecniche che aumentano notevolmente le possibilità di guadagnare con le scommesse sportive. Ho creato software per raggiungere l’obbiettivo del guadagno come MSG-BET VINCI SEMPRE e strumenti per ricercare i migliori pronostici come SBANCOBET. Da anni ho deciso di mettere a disposizione la mia conoscenza, la mia esperienza per dare la possibilità a chi lo volesse, di avere grandi opportunità di guadagno dal betting. Ho aiutato moltissime persone dando loro l’opportunità di generare grandi guadagni dalle scommesse sportive
  • Home
  • Consigli Scommesse: dove posso trovare i migliori?