Strategie Betting Exchange, quali sono le migliori?

Il betting exchange, come abbiamo visto già in altri articoli di approfondimento, è equiparabile alla borsa azionaria. Possiamo anche chiamarla la “borsa del calcio” o “trading sportivo“.

I giocatori sono a farla da padrona, poiché la compravendita delle quote avviene direttamente tra scommettitori, il bookmaker è solamente un intermediario che “gestisce” gli scambi in cambio di una percentuale.

Nell’articolo di oggi non andremo nello specifico a capire cos’è il trading sportivo, ma scopriremo quali sono le strategie di betting exchange più efficaci per creare delle rendite nel mondo delle scommesse sportive.

Se sei pronto per leggere questa guida, allora partiamo!

Migliori strategie nel Betting Exchange

Molto probabilmente starai cercando delle strategie vincenti per le tue giocate. Quello che mi interessa farti capire è che non esiste nulla di sicuro al 100% e trattandosi di scommesse, c’è sempre un margine di errore ed una possibilità di perdere.

Il nostro obiettivo principale sarà sicuramente andare a ridurre di molto le probabilità di perdita grazie a strategie mirate, pensate e realizzate per abbattere quasi del tutto il rischio di perdita.

Altra premessa: nel Betting Exchange è necessaria disciplina. Non puoi farti sopraffare dalle emozioni, qualsiasi esse siano. Il giocatore d’azzardo non guadagnerà mai con le scommesse sportive. Non potrà mai farlo perché non ha la mentalità giusta, il “brivido” di vincere grandissime cifre in poco tempo devi accantonarlo.

Le strategie di betting exchange hanno bisogno di molta pratica e concentrazione per poter performare al meglio.

Bancare il pareggio (banca la X)

Bancare il pareggio, spesso chiamato anche Lay The Draw, è una delle strategie più conosciute ed utilizzate nel mondo del betting exchange, poiché è estremamente semplice da utilizzare e la sua resa è abbastanza buona.

Sai cosa significa bancare? Significa puntare contro (ne abbiamo già parlato qui) e questa tecnica si basa principalmente sulla bancata del segno X, ovvero puntare che il segno X non si verifichi.

Come ben saprai non è possibile bancare nei tradizionali bookmakers, ma dobbiamo operare nel Betting Exchange.

La tecnica Lay The Draw è molto semplice, vediamola nel dettaglio. Nel prematch, quindi prima dell’inizio della partita, andiamo a bancare il pareggio sui segni 1:1, 2:2, 0:0.

Valutare sempre la quota, poiché anche se troppo alta il risultato potrebbe terminare con uno 0:0, facendoci perdere tutto.

La tecnica sta nell’aspettare che una delle due squadre segnino, a quel punto la variazioni di quota sarà talmente elevata che ci permetterà di andare in “verde” e di effettuare il cash out, ovvero ritirare la nostra vincita prima che la partita finisca, andando a discapito della vincita totale.

È importante ricordarti che un bettor professionista riesce ad avere la mente lucida anche quando vince, uscendo prima dal mercato assicurandosi una vincita e non aspettare e rischiare di perdere tutto.

Bancare il risultato esatto

Un’altra strategia sicuramente molto utilizzata nel mondo del betting exchange è quella di bancare i risultati esatti.

I vantaggi sono molteplici, poiché il concetto che si nasconde dietro questo metodo è che: su due risultati che andiamo a bancare, almeno uno sarà vincente.

L’unico svantaggio, se così possiamo chiamarlo, è che abbiamo bisogno di una liquidità importante per poter operare, poiché le quote della bancata dei risultati esatti sono estremamente alte e la nostra responsabilità, ovvero i soldi che dobbiamo “bloccare” per questa giocata, sono molti.

Parliamo anche di centinaia di euro per un singolo segno.

Tutti metodi devono essere giocati con estrema cautela, altrimenti si rischiano di perdere delle somme di denaro molto alte ed il gioco non vale la candela.

Mi raccomando, se non sai bene cosa stai facendo, non scommettere o almeno non scommettere con metodi o strategie che non conosci.

Se non sei esperto di punta e banca ti sconsiglio di giocare o se hai Fairbot, uno strumento importantissimo per operare nel betting exchange, gioca in modalità simulazione.

Le coperture sono importantissime

Un discorso che non ho ancora mai trattato all’interno del mio portale, ma lo spiego molto bene nei corsi. Le coperture nel mondo del trading sportivo sono FONDAMENTALI.

Per copertura, in ambito del betting exchange, si intende una o più puntate/bancate aperte dopo sulla stessa partita dopo la scommessa principale. In questo modo sarà possibile limitare anche di molto le probabilità di perdita.

NON è un metodo sicuro al 100% e possiamo coprirci solo in determinate occasioni, per far si che questa copertura risulti veramente utile e vincente.

Molto spesso coprire una giocata è un cercare di recuperare una possibile perdita, andando a mettere in banca quella che fino a qualche secondo prima era una perdita praticamente assicurata.

Esistono diverse coperture per minimizzare la perdita, alcune generano delle vincite in void, altre delle perdite in void e altre annullano semplicemente la possibilità di perdita, senza vincere nulla.

Ho creato anche dei sistemi per le scommesse molto validi, che ti permettono di generare degli ottimi profitti pur stando “lontano” dal mondo del trading sportivo.

Puoi provare a fare un po’ di cassa con questi sistemi e solo successivamente investire qualcosa anche nel betting exchange.

All’interno del mio portale trovi molte risorse di approfondimento sul mondo del trading sportivo ed io sono sempre a disposizione per qualsiasi delucidazione.

Amato Sabatini
Mi chiamo Sabatini Amato vivo a Spoleto, mi occupo di sistemistica avanzata nell’ambito delle scommesse sportive e sono trader sportivo da quasi 20 anni. Ho iniziato ad occuparmi di sistemistica circa 40 anni fa poi con l’avvento delle scommesse sportive ho perfezionato ed inventato tecniche di gioco. Ho creato algoritmi di riduzioni su sistemi che hanno prodotto primati di riduzione mondiali ancora oggi imbattuti. Con l’avvento del betting exchange ho creato tecniche che aumentano notevolmente le possibilità di guadagnare con le scommesse sportive. Ho creato software per raggiungere l’obbiettivo del guadagno come MSG-BET VINCI SEMPRE e strumenti per ricercare i migliori pronostici come SBANCOBET. Da anni ho deciso di mettere a disposizione la mia conoscenza, la mia esperienza per dare la possibilità a chi lo volesse, di avere grandi opportunità di guadagno dal betting. Ho aiutato moltissime persone dando loro l’opportunità di generare grandi guadagni dalle scommesse sportive
  • Home
  • Strategie Betting Exchange, quali sono le migliori?