Sistema Integrale

Sistemi Integrali: Cosa Sono e Perchè Utilizzarli

Chi scommette è sempre in cerca di qualcosa di nuovo da provare, qualche metodo particolare che possa incrementare le vincite. Partendo dal presupposto che non esistano metodi sicuri per vincere le scommesse, ci sono però tantissimi metodi che possono essere utili a darci delle nuove e idee su come scommettere. 

Tra questi, troviamo sicuramente i sistemi di scommesse. I sistemi di questo tipo prevedono degli sviluppi in colonne con varie combinazioni possibili tra eventi che sono inseriti nella stessa scommessa. In questa maniera lo scommettitore può aumentare le chance di vittoria. Si tratta di sistemi che si sviluppano in colonne, grazie a più combinazioni e alla possibilità, in alcuni casi, anche di prevedere alcuni errori (sistemi ad errore). Generalmente, il numero minimo per giocare dei sistemi è di tre partite, anche se in realtà, per esempio con i sistemi a doppie integrali, si possono giocare anche solo due eventi. Attualmente è molto più semplice giocare i sistemi rispetto al passato, in quanto basta selezionare più risultati dello stesso match per generare in automatico il sistema.

Diversi sistemi disponibili

Tornando ai sistemi, prima di spiegarvi cosa sia un sistema integrale di scommesse, sarebbe bene sapere che esistono tre tipi di sistemi differenti: sistemi integrali, sistemi ridotti e sistemi con errore. Solitamente, l’importo minimo da poter puntare su ogni sistema, per quanto riguarda i siti AAMS, è di 2 euro, con possibilità di piazzare importi di 0,05 centesimi di euro su ogni colonna, aumentando l’importo in maniera tale che sia sempre multiplo della cifra (es. 0,05 cent, 0,10 cent, e così via).

Calcolo vincita sistema integrale

Ma ovviamente, prima di capire come poter scommettere in questa maniera, è fondamentale sapere come si effettua il calcolo di una vincita della scommessa integrale. In realtà, è molto più semplice di quanto sembra: basta moltiplicare l’importo giocato nella singola combinazione alle quote dei pronostici scelti. La vincita massima di un sistema di scommesse è di solito di 50 mila euro, mentre per le singole combinazioni si aggira sui 10 mila euro. Tutti i book, comunque, al momento della giocata, indicano quale sia la possibile vincita massima e minima. 

Come funziona un sistema integrale

Vediamo quindi come funziona un sistema integrale. Con questo tipo di giocata, si possono piazzare più pronostici su un determinato evento sportivo, che viene inserito in multipla. In questa maniera, lo scommettitore, ha la possibilità di puntare su più segni, quindi su differenti risultati, di uno stesso evento, aumentando le possibilità di vincita. Questi sistemi possono essere giocati persino con l’errore, in maniera tale da aumentare ulteriormente le chance di successo. 

Come si può effettuare una giocata del genere? E’ molto più semplice di quanto possa sembrare. Basta selezionare differenti risultati di una stessa partita nel book che stiamo utilizzando e sarà lo stesso a sviluppare un sistema in maniera automatica. Quello che c’è da sapere è che ogni book, di solito, prevede la possibilità di sviluppare sistemi di questo tipo partendo da un minimo di quattro fino ad un massimo di 8 combinazioni possibili, se si vuole giocare con un sistema integrale con errore. 

Sistema integrale con risultati esattiTrattandosi di un sistema integrale prevalentemente pensato per il calcio, questo è particolarmente adatto ai sistemi integrali di risultati esatti. Con questo sistema, infatti, si ha la possibilità di giocare dei risultati esatti e aumentare le chance di vittoria e quindi esponenzialmente le quote. Non è difficile giocare questo tipo di sistema. Basta selezionare due o più risultati esatti di una stessa partita e legarli ad altri risultati di un altro match (almeno uno). In questa maniera, i risultati esatti saranno giocati “a girare”. Si tratta di un metodo che è ovviamente più dispendioso, ma sicuramente può regalare delle soddisfazioni maggiori considerando che le vincite sono molto più alte.

I dati

Prima di guardare come funzionano questi sistemi, sarebbe bene considerare alcuni aspetti delle scommesse, in particolare dell’online. Questo settore ha visto un incremento enorme negli ultimi tempi, probabilmente anche a causa della pandemia: infatti, è stato provato che il tempo passato davanti a pc e smartphone è enormemente aumentato e ciò ha comunque permesso a diversi settori online di svilupparsi a fondo. Tra questi sicuramente le scommesse online. Si è registrata una diminuzione del gioco fisico e un aumento esponenziale dei giocatori online. 

In Italia si è registrato un aumento dei ricavi derivanti dal gioco d’azzardo finora in questo 2020 del 25,4% circa, considerando una crescita importante del comparto legato alle scommesse online. Il giro d’affari mensile sarebbe di circa 180 milioni di euro. Le scommesse sportive, nella fattispecie, hanno registrato un aumento dei ricavi del 18,6% circa, pari ad oltre 150 milioni di euro. 

Chi è che gioca di più?

Ma chi è che scommette di più? Si può tracciare la figura di uno scommettitore tipo. Si tratta, generalmente, di un adulto tra i trenta e i cinquant’anni, che appunto si dedica prevalentemente alle scommesse online. 

Vari modi di scommettere

Tornando a noi, come abbiamo già anticipato, esistono una serie di modi di scommettere assolutamente differenti tra loro. Oltre ai vari sistemi in sé, ci sono proprio dei settori delle scommesse sportive che offrono varie possibilità. Uno di questi è sicuramente il Betting Exchange. Di cosa si tratta?

Si tratta di una tipologia completamente differente rispetto alle scommesse tradizionali. In questo caso, infatti, non si scommette contro un bookmaker vero e proprio, ma contro gli altri scommettitori. Questo cosa significa? Che alcuni giocatori fanno le veci del banco, scommettendo su determinati risultati, mentre altri si comportano da “puntatori”. Chi scommette, per esempio, sulla vittoria della squadra di casa (1), gioca contro gli scommettitori che bancano sulla vittoria della squadra fuori casa (2). Con il betting exchange risulta fondamentale il concetto di bancata: difatti, quando si banca un risultato, si scommette sul fatto che questo non si verificherà. Chi opera da banco corre rischi solitamente più elevati, anche se ogni book rende chiara la “responsabilità”, ovvero il rischio. Questo tipo di giocata può garantire dei guadagni sicuramente interessanti.  

Alcuni riescono persino ad applicare il concetto di trading finanziario alle scommesse sportive: il cosiddetto trading sportivo

Articoli Correlati